Tagged: NEWS

0

Calabria, Caligiuri: “c’è necessità di un progetto per il recupero delle persone detenute”

“C’è necessità di un progetto per il recupero delle persone detenute, che dovrebbe dare risultati lusinghieri, sia in termini di qualità che di risparmio economico. La situazione degli Istituti di Pena in Italia è nota e in Calabria non è di meno.: sovraffollamento cronico, promiscuità, insufficienza delle politiche di riabilitazione, carenza di personale. Ne consegue un impoverimento della funzione rieducativa, che pure la Costituzione Italiana individua come prima finalità degli Istituti di Pena. La necessità di agire con strategie educative efficaci è confermata anche dall’altissima quota della recidiva per chi sconta la pena in carcere. La situazione è drammatica, tanto che la Corte Europea per i diritti dell’uomo ha espresso la sua condanna per la situazione carceraria italiana, definendola “mortificante”. A fronte di una tale situazione, risultano essere sempre più urgenti e importanti, iniziative che tracciano percorsi alternativi al carcere e di recupero sociale delle persone d..

0

Eccellenza, Giorgio Galluzzo il portierino del record

Galluzzo entra diritto nella storia del Locri ma il record nel Campionato Nazionale Dilettanti appartiene all’ex portiere della Rosarnese Palmieri (1988). Un record prestigioso, il portierino del Locri, lo stringe già tra i guanti: 729′ di imbattibilità è un primato assoluto in Eccellenza, da quando esiste la classifica a tre punti. Ora Galluzzo, dopo aver superato che non subisce gol da fine ottobre, è stato perforato solo una volta nelle ultime dodici parttie (su rigore) e domenica nella gara vinta per 3-0 contro la Reggiomediterranea ha battuto il record detenuto da Guglielmo Telli del Siderno. Una partita importante oltre che per il record personale anche per i tra punti che permettono agli amaranto di alllungare in classifica (+6 sul Siderno) e continuare la striscia positiva in campionato.
La celebrazione ufficiale del record appena raggiunto viene scandita dai cori dei tifosi del “Comunale” che, al quarantaquattresimo del secondo tempo intonano dalle tribune, il nome del giovan..

0

Comando Militare Esercito “Calabria” e AVIS insieme per donare sangue ai calabresi

Il 17 gennaio nei locali della Caserma “Pepe Bettoja”, sede del Comando Militare Esercito “CALABRIA”, si è tenuta una riunione, tra i vertici regionali dell’AVIS rappresentati dal Sig. Rocco Chiriano. ed il Colonnello Giovanni Rossitto Comandante del Comando Militare Esercito “Calabria” (CME “Calabria”), finalizzata a definire il programma annuale di donazione del sangue che coinvolge i reparti dell’Esercito Italiano di stanza in Calabria e le sedi provinciali dell’ AVIS. L’attività fa seguito al protocollo di intesa già sottoscritto il 06 ottobre 2016, peraltro rinnovato anche nel 2018, attraverso il quale il Comando Militare Esercito “Calabria” e l’AVIS calabrese hanno definito il programma delle attività di donazione necessarie a supportare la popolazione calabrese e contestualmente il sistema sanitario regionale. Le donazioni per il 2018, che coinvolgeranno anche le autoemoteche dell’AVIS, avranno inizio il 19 gennaio p.v. presso la Caserma del 2° Rgt. AVES “Sirio” di Lamezia Terme..

0

Fratelli d’Italia: fiera e impianti sportivi, quante inagibilità per Lamezia Terme

La nota di del coordinamento cittadino di Fratelli d’Italia Lamezia

Comunicato stampa:
Se la politica deve avere il valore della verità, allora nella città di Lamezia Terme è giunto il momento – in questa ennesima fase ibrida – di dirla proprio tutta la verità, senza reticenze; giusto per restituire, per primi ai cittadini, un quadro ben delineato della tragedia che vive, ormai a fasi cicliche, questa martoriata città.

Avevamo pensato che l’avvento dei “commissari prefettizi”, per quel concetto di terzietà, potesse restituire alla nostra comunità almeno un barlume di conoscenza, di informazione, di trasparenza e di giusta considerazione dei cittadini. Ci siamo sbagliati…forse! Ma di certo non ci sbagliamo dicendo che Lamezia Terme è una città al buio, senza un futuro!

Una strada senza uscita dove a poco meno di quindici giorni dall’inaugurazione della Fiera campionaria agricola non è pervenuta alcuna notizia. Non sappiamo se e quando si farà. Non abbiamo notizia di come ed in che mo..

0

Cittanova (Rc): Open Day al Liceo Scientifico Statale “Michele Guerrisi”

Il Planetario “Galileo Galilei” del Liceo Scientifico Statale “Michele Guerrisi” di Cittanova, fra le varie infrastrutture tecnologiche ad altissimo livello presenti nel nostro territorio che merita essere conosciuto ponendolo all’attenzione di tutti, rimarrà aperto al pubblico domenica prossima, 21 gennaio 2018 dalle ore 08,00 alle 13,00. Il Laboratorio astronomico, secondo più grande d’Italia , inaugurato qualche anno fa dalla Dirigente scolastica Dott.ssa Angela Maria Colella con la partecipazione straordinaria della famosa Astrofisica Internazionale Sandra Savaglio, è uno dei moderni laboratori di cui il l’istituto dispone per le attività didattiche utili ad accostarsi all’astronomia e alle scienze in generale. Sarà possibile visitarlo e sperimentarne personalmente le speciali potenzialità del planetario sotto la cupola di digitale di ultima generazione che simula la volta celeste con l’ illustrazione delle costellazioni.L’iniziativa si inserisce nel più ampio contesto concepito co..

0

Massimo Dapporto al Teatro Gentile di Cittanova

Continua con grande successo, con un susseguirsi di sold out, la stagione Teatrale di Cittanova. Martedì 23 gennaio al Teatro Gentile sarà di scena Massimo Dapporto con “Un borghese piccolo piccolo” per un nuovo appuntamento della XV Rassegna Teatrale organizzata dall’Associazione Kalomena, con il patrocinio della locale Amministrazione comunale, della Presidenza del Consiglio regionale della Calabria e della Città Metropolitana. I biglietti sono ancora disponibili e possono essere acquistati presso il Teatro Gentile sabato 20 gennaio dalle ore 16 alle ore 18, oppure telefonando ai numeri 3477191399–3206184249. www.associazionekalomena.it. “Un borghese piccolo piccolo” è un romanzo straordinario di Vincenzo Cerami da cui è stato tratto, in un secondo tempo, il capolavoro cinematografico di Monicelli. Il romanzo, che diverge dal film in alcuni nodi narrativi essenziali, è un ritratto di agghiacciante attualità. La peculiarità del romanzo è la tinta grottesca, che si cerca di ripercorrer..

0

Insediata la Commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana di Reggio Calabria

Reggio Calabria: insediata la Commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana. Adele Briganti è il nuovo presidente Insediata la Commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Adele Briganti è il nuovo presidente. Si è svolta a Palazzo Alvaro, nell’aula del Consiglio metropolitano, la prima riunione della commissione “Politiche giovanili” della Città Metropolitana che ha eletto Adele Briganti, di Villa San Giovanni, quale Presidente, e Domenico Guarna suo vice, entrambi indicati dal gruppo consiliare dei Democratici. L’assemblea, convocata da Antonino Castorina, delegato del Sindaco Giuseppe Falcomatà, ha visto la partecipazione dei rappresentanti dei vari gruppi consiliari, dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria, dell’Università per Stranieri Dante Alighieri e dell’Anci Calabria, a pieno titolo parti integranti dell’Organismo. La commissione ha un ruolo importantissimo per ciò che riguarda le politiche dell’Amministrazione Falcomat..

0

“Facce da Bronzi” fa tappa a Napoli. Ultime selezioni per il gran finale a Lamezia

Da Reggio Calabria a Milano per sbarcare nella splendida Napoli, la città di Totò, il principe della risata. La nota kermesse “Facce da Bronzi” – V edizione Winter continua le selezioni e tocca anche la città partenopea per eleggere gli ultimi concorrenti che gareggeranno insieme agli altri precedentemente scelti, alla finale dell’11 febbraio al teatro “Grandinetti” di Lamezia Terme evento inserito all’interno della rassegna “Vacantiandu”. Qui, si concluderà il rinomato festival che, oramai da anni, offre un trampolino di lancio ai tanti aspiranti comici. Lo spettacolo in programma per venerdì 19 gennaio alle ore 21,30 al “Caffè Teatro Angioino” di Napoli, in collaborazione con l’Accademia del Comico e con il Makkekomico, sarà presentato da Vincenzo Comunale direttamente da “Zelig” e avrà come ospite d’onore il noto comico Salvatore Gisonna di “Made in Sud”. I concorrenti in gara, i napoletani Carmine Bassolillo, Luca Bruno, Domenico Capasso, I doppio senso (Antonio Juliano e Nunzio Am..

0

Cucina tipica calabrese: le patate ‘mpacchiuse con cipolla di Tropea

Una ricetta della tradizione calabrese semplice e gustosa, le patate ‘mpacchiuse

Calabria, terra ospitale e baciata dal sole, famosa non solo per le sue straordinarie coste, ma anche per una cultura enogastronomica millenaria grazie all’influenza delle diverse civiltà che questa regione l’hanno vissuta e attraversata, lasciando tracce indelebili nella sua tradizione culinaria: dalla preparazione dei dolci alla cottura della carne, nell’uso delle spezie e degli aromi. Non è un caso che questa cucina vanti, quasi in ogni paese, ricette diverse che comprendono tanto i prodotti della montagna quanto quelli del mare.

In particolare, la gastronomia tradizionale è legata al mondo contadino, in un tempo che sembra essersi fermato e che ancora oggi si fa portatore di quelle ricette che riuscivano a trasformare i prodotti della terra in piatti semplici ma dal gusto unico e che spesso e volentieri si tramandano di generazione in generazione. Era ed è la maestria delle nostre nonne.

Patate ‘mpa..

0

Reggio Calabria: massicci controlli presso il Rione Marconi ed il Quartiere Ciccarello

Reggio Calabria: massicci controlli della Polizia di Stato presso il Rione Marconi ed il Quartiere Ciccarello Continuano, senza sosta, i controlli predisposti nell’ambito del Piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, elaborato in sede di Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Nei giorni appena trascorsi, la Polizia di Stato ha effettuato numerosi servizi volti ad una sempre più incisiva attività di prevenzione e di monitoraggio del territorio. Nello specifico, sono stati svolti molteplici controlli alla circolazione ed accertamenti presso il Rione Marconi ed il Quartiere Ciccarello. Il dispositivo di sicurezza e di controllo straordinario del territorio ha visto la sinergia operativa interforze di personale dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia di Stato, in servizio presso l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, coadiuvati dalle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine “Calabria Meridionale” di Siderno, ..

0

Messina, domenica Master Class con Simona Trentacoste

“È stato pazzesco! Avrei voluto trovare una forma più composta per esprimerlo ma il termine che trovo più appropriato è ‘pazzesco’. Da quella master class a Messina sono tornata a casa con l’emozione che ribolliva sulla pelle. Artisti giovani, pieni di talento ed entusiasmo, seri e ricettivi. Insieme non abbiamo sentito il peso delle ore che scorrevano… Grandi loro e grande Sasà Neri che con i suoi ensemble artistici è il fulcro e il promotore di progetti e attività di grande valore culturale, professionale, umano ed educativo”. Simona Trentacoste, straordinaria voce jazz, torna per la seconda volta ospite speciale e coach specialissima dei performer della Luna Obliqua. L’appuntamento, riservato ai Balocchi e agli Esoscheletri, è per domenica 21 gennaio e si terrà nella sede di Oltredanza Messina, messa a disposizione dalla coreografa Claudia Bertuccelli, che collabora con Neri da alcuni anni.
Palermitana, 33 anni compiuti da un paio di mesi, due diplomi di maturità (liceo artistico e..

0

Il Cis della Calabria presenta “Il mito di Marlon Brando”

Giovedì 18 gennaio 2018, alle ore 18:00, presso la Sala di S. Giorgio al Corso – Reggio Calabria, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, nel contesto del ciclo di incontri “cinema e …”, rende omaggio al grande attore Marlon Brando, eroe fragile e ribelle del cinema mondiale. Il prof. Nicola Petrolino, esperto e critico di cinema, responsabile sezione cinema del Cis, attraverso un videoracconto illustrerà l’itinerario biografico e artistico del divo Hollywoodiano. Marlon Brando (Omaha, 3 aprile 1924 – Westwood, 1 luglio 2004) è unanimemente considerato una delle maggiori stelle di Hollywood ed uno degli attori più carismatici e di maggior talento della storia del cinema. La sua è stata una vita complicata, nonostante la grande quantità di denaro guadagnato dai numerosi film di grande successo: ‘Fronte del porto’, ‘Bulli e pupe’, Giulio Cesarè, ‘Viva Zapata’, Apocalipse Now’, ‘Ultimo tango a Parigi’, “Queimada” e numerosi altri. Una vita piena di difficoltà quella dell’attore..

0

Migranti: 123 salvati al largo della Libia

La Guardia costiera libica “é riuscita a salvare 123 migranti illegali che erano a bordo di un gommone” al largo della Libia La Guardia costiera libica “é riuscita a salvare 123 migranti illegali che erano a bordo di un gommone” al largo della Libia. Lo riferisce un comunicato della Marina libica pubblicato su Facebook. Il salvataggio è stato compiuto ieri dalla motovedetta “Sabrata” e fra i migranti, “tutti di diverse nazionalità africane”, vi sono anche “13 donne e 22 bambini”. Il gommone è stato intercettato 28 miglia a nord di Gasr Garabulli (nel distretto di Tripoli). I migranti, “dopo aver ricevuto assistenza umanitaria”, sono stati portati ai “centri di accoglienza”, riferisce la nota.
The post Migranti: 123 salvati al largo della Libia appeared first on Stretto Web.

0

Il Mondo Volley Messina chiude in testa il girone di andata della Prima Divisione

Il Mondo Volley Messina guarda con molteplici motivi di soddisfazione al girone di andata del campionato di Prima Divisione conclusosi lo scorso weekend V.NICITA MAURO
Quattro vittorie su altrettante gare disputate e soprattutto l’aggancio alla vetta della classifica. Il Mondo Volley Messina guarda con molteplici motivi di soddisfazione al girone di andata del campionato di Prima Divisione conclusosi lo scorso weekend. Il successo nel derby cittadino con la Zanclon andato in scena alla Palestra Juvara rappresenta un biglietto da visita importante con il quale affrontare la decisiva seconda metà di stagione. Sul taraflex della struttura di via Placida entrambe le squadre hanno dato vita a una gara combattuta, dagli elevati contenuti tecnici per la categoria, ribadendo le credenziali di principali candidate alla vittoria del girone. A spuntarla il Mondo Volley per 3 a 2, al termine di una prova di ottima fattura come volume di gioco espresso ma anche sotto il profilo caratteriale. Non è..

0

Crotone: doppia seduta di allenamento per i rossoblù. Intervista a Barberis

Crotone: prosegue la preparazione degli squali al centro sportivo in vista della gara contro l’Hellas Verona, in programma domenica al Bentegodi alle ore 15 LaPresse/Francesco Mazzitello
Prosegue la preparazione degli squali al centro sportivo in vista della gara contro l’Hellas Verona, in programma domenica al Bentegodi alle ore 15. Ieri era toccato ai difensori sostenere una doppia sessione di lavoro, mentre oggi è stato il turno dei centrocampisti e degli attaccanti, che hanno sostenuto una seduta tecnico-tattica al mattino. Nel pomeriggio, dopo il consueto pranzo di gruppo, sono scesi in campo tutti gli uomini della rosa. Mister Zenga, nella seduta pomeridiana ha fatto sostenere ai suoi ragazzi, dopo l’attivazione, giochi di posizione, lavoro tattico e una partitella a campo ridotto. Nalini ha iniziato a lavorare col gruppo, terapie per Simic. Lavoro differenziato per Aristoteles e Simy. Domani si torna in campo al mattino, sempre all’Antico Borgo. Al termine del secondo allenamen..

0

Giovane scomparso in Calabria, ricerche in corso

Un giovane ventiquattrenne francese è scomparso in Calabria, le ricerche sono in corso. Trovato il suo furgoncino sulle colline di Fiumefreddo Bruzio nel cosentino Un giovane ha fatto perdere le sue tracce da ieri sera da Fiumefreddo Bruzio nel cosentino. Il giovane ha 24 anni ed è di nazionalità francese. La Prefettura di Cosenza ha attivato il piano di ricerca e alle operazioni sta partecipando anche una squadra del Soccorso alpino e speleologico Calabria, stazione Pollino. Il furgoncino in uso al giovane è stato trovato in una stradina isolata nelle colline di Fiumefreddo. I carabinieri della Compagnia di Paola, a seguito dell’attivazione da parte della Prefettura del piano provinciale di ricerca scomparsi, hanno richiesto l’intervento di un cane molecolare del Soccorso Alpino. Alle ricerche del ragazzo, oltre ai carabinieri e al soccorso alpino, partecipano anche uomini e mezzi della Guardia di finanza e dei vigili del fuoco.
The post Giovane scomparso in Calabria, ricerche in cors..

0

Maltempo: pioggia e forti raffiche di vento, danni e disagi in Calabria e Sicilia

Disagi e danni per pioggia e forti raffiche di vento si registrano in alcune zone della Calabria e della Sicilia a causa del forte maltempo Disagi e danni per pioggia e forti raffiche di vento si registrano in alcune zone della Calabria e della Sicilia: precipitazioni si registrano anche se al momento non si registrano criticità. Numerose le richieste di intervento giunte alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco di Catanzaro. I pompieri sono impegnati per la rimozione di alberi caduti su auto in sosta, rimozione di ostacoli, cartelloni e pannelli pubblicitari divelti. Due squadre sono impegnate per la messa in sicurezza di alcune lamiere divelte sulla facciata del teatro Politeama. Si segnalano anche mareggiate sulle coste. A Corigliano Calabro, nel Cosentino, una tettoia si è staccata per il vento e ha travolto un’auto parcheggiata. Nell’abitazione erano presenti alcune persone, ma non sono stati registrati feriti. In Sicilia annullate le partenze del mattino T..

0

Reggio Calabria, operazione Eracle: annullata con rinvio l’ordinanza cautelare emessa nei confronti di Enrico Giovanni Barcella

Reggio Calabria: annullata-con rinvio-l’ordinanza con la quale il Tribunale della libertà aveva confermato la custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di Barcella Enrico Giovanni I Giudici della prima sezione penale della Suprema Corte di Cassazione, all’udienza del 15 u.s., in accoglimento del ricorso presentato dagli avvocati avv. Mario Santambrogio e Luciano Creazzo, hanno annullato – con rinvio – l’ordinanza con la quale il Tribunale della libertà aveva confermato la custodia cautelare in carcere emessa nei confronti di Barcella Enrico Giovanni.
Barcella era stato arrestato, nel mese di aprile 2017, nell’ambito dell’indagine “Eracle”, in quanto, sulla scorta di intercettazioni telefoniche ed ambientali, era stato ritenuto raggiunto da gravi indizi di colpevolezza in ordine al reato previsto e punito dall’art. 416 bis c.p. “associazione mafiosa”.
La detta operazione, coordinata dalla Dda di Reggio Calabria, era scattata per fare luce sulle violente risse verificatesi ai ..

0

I Partigiani della Scuola Pubblica non solidarizzano con l’ex assessore Federica Roccisano

«Perchè dei docenti dovrebbero esprimere solidarietà all’ex assessore Roccisano, rimossa anche troppo tardi da un incarico che aveva abbondantemente dimostrato di non essere in grado di espletare?

Federica Roccisano
Chi ha espresso con un documento la propria solidarietà all’assessore avrebbe dovuto farlo a titolo personale o di un ristretto gruppo, non a nome della scuola calabrese, perché non è possibile che la scuola calabrese sostenga un assessore uscente revocato per non aver assolto ai suoi compiti».
Lo sostengono i Partigiani della Scuola Pubblica che, pubblicamente, con un documento dichiarano di prendere le distanze dagli insegnanti calabresi che hanno espresso solidarietà all’ex assessore Roccisano all’istruzione, lavoro, politiche sociali e welfare, destituita dal presidente della Regione Calabria Oliverio.
Il documento dei “Partigiani” è stato sottoscritto da circa 230 persone per lo più docenti e familiari di minori disabili fortemente penalizzati nel diritto allo studio…

0

Colombo (AI), Nazionalizzare Porto e tutelare tutti i posti di lavoro

La vicenda del Porto di Gioia Tauro è quanto di più grottesco sia potuto capitare in Calabria negli ultimi anni e che fa il pari con tante altre mancate promesse di sviluppo nel meridione e nella nostra regione.

Porto Gioia Tauro
Comunicato Stampa
Ci sono voluti ben 23 anni segnati da crisi profonde, occasioni mancate, cassa integrazione, licenziamenti e chi più ne ha più ne metta, perché lo Stato si accorga di tutta una gestione del Porto di Gioia Tauro fallimentare e solo oggi mette in mora la società che ne ha concessione fin dai primi anni novanta.
Mi viene da chiedere al commissario dell’Autorità portuale per quale strana ragione solo ora lo Stato chiede conto alla Mtc di come la stessa operi, con tanto di accusa per aver fatto perdere al Porto il ruolo primario nell’ambito del volume di traffico dei container, cosa hanno fatto i governi che si sono succeduti alla guida del Paese in questi 23 anni?
Sicuramente si sono macchiati di una responsabilità oggettiva fatta di mancati con..